WBA alla conquista della Cina: acquistato  il 40% della catena di farmacie GuoDa

WBA alla conquista della Cina: acquistato il 40% della catena di farmacie GuoDa

Roma, 6 dicembre  – Ora Walgreens Boots Alliance può ben dirlo: la Cina è vicina. Il gigante della distribuzione farmaceutica  annuncia oggi di aver raggiunto un accordo con China National Accord Medicines Corporation per investire nella società controllata Sinopharm Holding Guoda Drugstores Co (“GuoDa”), che opera nella gestione diretta e in franchising di farmacie in Cina.

In seguito a una procedura di offerta pubblica, la proposta di WBA ha soddisfatto tutte le richieste del venditore per rilevare una partecipazione di minoranza del 40% in GuoDa, attraverso un aumento di capitale pari a circa 416 milioni di dollari USA.

L’operazione è subordinata all’approvazione regolatoria e altre condizioni di chiusura. Una volta finalizzata, la partecipazione di Walgreens Boots Alliance, sarà considerata un investimento valutato con il metodo del patrimonio netto.

GouDa è una catena di farmacie leader in Cina, con una prospettiva di espansione in tutto il Paese, nell’ambito delle riforme del settore salute attualmente in corso e della crescente importanza del canale della farmacia. Dopo oltre 10 anni di rapida crescita, gestisce più di 3.500 farmacie in circa 70 città, con una presenza nazionale in 19 province, regioni autonome e municipalità e un  totale di quasi 20 mila collaboratori.

In linea con la strategia di China National Pharmaceutical Group Corporation (Cnpgc), volta a proseguire la crescita del business di proprietà statale nella salute e nella farmacia, GuoDa – che di Cnpgc è la piattaforma di farmacia retail – mira a cogliere le nuove opportunità create dalla riforma della salute cinese, per espandersi ulteriormente nel Paese. Un obiettivo al quale Walgreens Boots Alliance, realtà globale con profonde radici nella farmacia, ritiene di poter portare una significativo contributo, grazie in particolare alla sua  esperienza sui mercati di tutto il mondo.

“Siamo molto felici di questo investimento strategico in GuoDa” ha dichiarato Stefano Pessina, vicepresidente esecutivo e CEO di Walgreens Boots Alliance (nella foto). Si tratta della principale catena di farmacie della Cina e crediamo di poter contribuire in maniera positiva al suo continuo sviluppo, grazie alla nostra competenza nella farmacia globale. Siamo già presenti in Cina da circa 10 anni, inizialmente attraverso Alliance Boots, e siamo ora entusiasti di avere la possibilità di investire ulteriormente nel settore ad alto tasso di crescita della farmacia retail cinese.”

Il comunicato stampa ufficiale con è disponibile a questo link.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi