Tavolo Sifo su diretta/Dpc, il 16 gennaio l’incontro finale

Tavolo Sifo su diretta/Dpc, il 16 gennaio l’incontro finale

 

Roma, 29 dicembre – Chiamata finale per il tavolo di lavoro della filiera farmaceutica avviato, su iniziativa della Sifo,  per mettere a confronto i costi di distribuzione diretta, Dpc e convenzionata e procedere alla elaborazione di un progetto condiviso di categoria di riordino del Pht funzionale a ridefinire  (nell’ambito del tavolo sulla farmaceutica aperto dal MISE) i nuovi assetti, più efficienti, efficaci e sostenibili, del servizio di distribuzione dei farmaci Ssn.

A fissare l’incontro – che si terrà a Roma nel primo pomeriggio del prossimo 16 gennaio, nella sede della Fofi –  è stata la presidente della società di farmacia ospedaliera, Simona Serao Creazzola  (nella foto), convocando per quella data i presidenti delle altre sigle partecipanti all’iniziativa (la stessa Fofi, Federfarma, Assofarm, Farmacieunite, Sinafo, Adf, Federfarma Servizi e Assoram, oltre a Cittadinanzattiva).

Nel corso dell’incontro, saranno presentati i risultati relativi allo studio affidato nel febbraio scorso al prof.  Giuseppe Turchetti, docente di Economia e management alla Scuola Superiore S. Anna di Pisa, finalizzato appunto a elaborare la proposta di nuovo Pht “costruita” guardando anche al profilo delle ricadute in termini di impatto economico e sulla base di criteri e parametri condivisi dalle diverse parti in gioco, confluiti in un documento finale che sarà appunto discusso ed eventualmente sottoscritto il prossimo 16 gennaio.

Prima di quella data, la Sifo si preoccuperà – assicura la presidente Creazzola – “di anticipare il documento in questione con congrua tempistica rispetto alla data di svolgimento dell’incontro, al fine di agevolare il momento di condivisione previsto”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi