Ministero della Salute, alla comunicazione arriva Roberto Turno

Ministero della Salute, alla comunicazione arriva Roberto Turno

Roma, 18 giugno – In un dicastero le cui scelte e decisioni impattano come poche altre sulla vita delle persone, la comunicazione riveste un ruolo centrale, se  non decisivo. C’era dunque molta attesa di conoscere a chi la nuova ministra della Salute, Giulia Grillo, avrebbe affidato la responsabilità di questa delicatissima funzione. E la scelta sembra essere di quelle che non lasciano spazio a troppe discussioni: sarà infatti Roberto Turno (nella foto), per decenni firma di punta de IlSole24Ore,  a occuparsi dell’informazione del ministero, con un ruolo che sarà definito nei particolari nei prossimi giorni, se non già nelle prossime ore.

La firma di Turno, professionista di lungo corso, è senza tema di smentita tra le più note al “popolo della sanità” (circa due milioni di addetti, circa il 10% degli occupati totali del Paese), pubblico di riferimento di Sanità24, l’inserto specializzato del quotidiano economico dedicato appunto ai temi del complesso mondo della salute che il giornalista ha fondato e ininterrottamente diretto fino al momento della pensione, nell’agosto dello scorso anno. Ma era scritto che il “riposo” di Turno non sarebbe durato a lungo:  dopo qualche mese,  il giornalista rientra infatti in pista, per occuparsi dell’informazione del dicastero.

A lui i più sinceri auguri di buon lavoro da parte di RIFday.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi