Cosmofarma, le anticipazioni sul programma scientifico: di scena screening, cannabis e nutraceutici

Cosmofarma, le anticipazioni sul programma scientifico: di scena screening, cannabis e nutraceutici

Roma, 11 febbraio – Cominciamo a delinearsi i contenuti di Cosmofarma Exhibition 2019, la più importate manifestazione fieristica dedicata al mondo della farmacia, dove tutti gli operatori del settore (farmacisti, produttori, aziende di distribuzione, fornitori di servizi, ricercatori, rappresentanti dell’università, studenti, giornalisti e chiunque abbia interessi nel settore) hanno occasione di incontrarsi e confrontarsi.

Dell’edizione di quest’anno, in calendario a Bologna dal 12 al 14 aprile, l’ufficio stampa della manifestazione ha cominciato ad anticipare i principali contenuti scientifici. Venerdì 12 aprile, giorno di apertura della kermesse, sarà di scena il tema Diagnosi precoce e ruolo degli screening in gastrenterologia, dedicato appunto a come rendere possibile un’efficace prevenzione delle patologie gastrointestinali attraverso programmi strutturati di screening da proporre in farmacia. Sempre il 12 aprile, un altro convegno proporrà un focus sui Farmaci biosimilari tra innovazione e sostenibilità economica, un’occasione per capire come approfondire la conoscenza di questi farmaci anche ai fini della loro migliore gestione professionale nel canale della farmacia, dove questi prodotti (entrati nel 2006) sono ormai da tempo al centro dell’attezione.

Sabato 13 aprile l’attenzione si sposta su un altro tema di grande attualità, Preparazioni magistrali a base di cannabis, un corso pratico tenuto da Sifap sulle preparazioni magistrali per uso medico a base di questa sostanza. Non mancheranno approfondimenti sulle linee guida, allestimento e controlli ed esempi di rimborsabilità.

Il 12 e 13 aprile si terrà invece la terza edizione di Nutriceticals conference by Nuce, la due giorni convegnistica dedicata alla nutraceutica e all’integrazione alimentare. Temi chiave per l’edizione 2019: nutraceutica nel mondo femminile, applicazioni in veterinaria, i probiotici, prospettive del comparto e strategie di marketing più efficaci.

Si tratta , ovviamente, solo di un “assaggio” di uno solo dei quattro filoni in cui si articola il ricco programma di  Cosmofarma 2019: oltre a quello scientifico, al quale si riferiscono le anticipazioni appena ricordate, ci saranno infatti anche i consueti appuntamenti del filone istituzionale, con tematiche relative allo scenario politico;economico e legislativo del settore e  di quello managerial-gestionale, con spunti per rendere più competitiva la farmacia e attuare una gestione più strategica.  La novità di quest’anno è rappresentata dall’introduzione di un filone dedicato agli aspetti relazionali, per riportare al centro dell’attività del farmacista le relazioni con il cliente/paziente.

Cosmofarma Exhibition 2019 occuperà i padiglioni 25, 26, 30 e 36 della Fiera di Bologna.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi