USA, allo studio antidolorifico efficace come gli oppioidi ma senza side effects

USA, allo studio antidolorifico efficace come gli oppioidi ma senza side effects

Roma, 30 agosto – Con il sostegno dell’Istituto nazionale per l’abuso di droghe, un gruppo di ricercatori della Wake Forest School of Medicine ha sviluppato un antidolorifico sicuro che non provoca dipendenza: si tratta di un agonista MOP / NOP bifunzionale, chiamato AT-121, che ha mostrato potenti effetti analgesici nei primati non umani senza indurre iperalgesia, depressione respiratoria o dipendenza. I risultati suggeriscono che gli agonisti MOP / NOP bifunzionali potrebbero rappresentare uno strumento farmacologico sicuro ed efficace per il trattamento del dolore severo. I risultati dello studio sono stati pubblicati su Science Translational Medicine.

Abbiamo verificato che l’At-121 è sicuro e non crea dipendenza, oltre a essere un farmaco antidolorifico efficace” spiega Mei-Chuan Ko, del Dipartimento di Fisiooogia e Farmacologia della scuola, correspondig author della ricerca. “In più, questo composto è anche efficace nel bloccare l’abuso di oppioidi da prescrizione, proprio come fa la buprenorfina con l’eroina, quindi speriamo possa essere usato per trattare sia il dolore e che l’abuso di oppiacei” .

Il team di ricercatori ha osservato che At-121 garantisce lo stesso livello di sollievo dal dolore di un oppioide, ma con una dose 100 volte inferiore rispetto alla morfina. Se gli ulteriori studi preclinici che saranno condotti confermeranno i primi incoraggianti risultati, verrà richiesto alla Food and Drug Administration il via  libera alle sperimentazioni cliniche sull’uomo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi