Non titolari, sotto l’egida di Conasfa e Sinasfa nasce il Gruppo Emilia Romagna

Non titolari, sotto l’egida di Conasfa e Sinasfa nasce il Gruppo Emilia Romagna

Roma, 6 marzo –  Per iniziativa di  Conasfa e Sinasfa, in collaborazione con un gruppo di farmacisti non titolari del territorio. è stata avviata la costituzione del  Gruppo Farmacisti non titolari Emilia Romagna.
Ne dà notizia un comunicato di Conasfa, precisando che l’obiettivo dell’iniziativa è quello di “riunire e informare i colleghi riguardo le opportunità
professionali a livello territoriale e approfondire eventuali altre tematiche di interesse della professione”, confidando “nel contributo di tutti per apportare nuove idee”.

“Vorremmo creare un punto di incontro, il primo, tra tutti i colleghi della Regione Emilia Romagna” è il commento di  Leonzio Carbone, coordinatore del progetto, che spiega che in questa prima fase “si sta cercando di avvicinare e mettere in rete i farmacisti non titolari  per veicolare le informazioni”.
I presidenti di Sinasfa Francesco Imperadrice (nella foto) e di  Conasfa Silvera Ballerini commentano positivamente la nascita del gruppo emiliano-romagnolo: “C’è una forte aspettativa su questo gruppo perchè a sua volta potrebbe essere volano in altre aree territoriali. I colleghi sono invitati a collaborare in tutte le forme possibili e soprattutto di coinvolgere altri farmacisti”  affermano i due. “La nostra professione e le nostre aspettative devono maturare e svilupparsi prima nella nostra volontà e intelligenza”.
Per informazioni e comunicazioni, il riferimento è lo stesso coordinatore del Gruppo Emilia Romagna, contattabile all’indirizzo  email leonzio.carbone.conasfa@gmail.com. È già online, inoltre, la pagina Facebook @FarmacistiNTEmiliaRomagna

Print Friendly, PDF & Email
Condividi