Unico, nuovo ingresso nel management, alla direzione operazioni arriva Frettoli

Unico, nuovo ingresso nel management, alla direzione operazioni arriva Frettoli

Roma, 16 maggio – Proseguono gli assestamenti nel management di Unico, il maggiore distributore farmaceutico italiano interamente di proprietà dei farmacisti: dopo la nomina di Paolo Agostinelli come amministratore delegato, nello scorso febbraio (a seguito della prematura  scomparsa, lo scorso 25 gennaio. di Lorenzo Vitali) e quella, un mese dopo, di Stefano Novaresi come direttore, si riempie anche la casella della direzione delle operazioni, affidata ad Andrea Frettoli (nella foto).

Fresco di ingresso in Unico, dove è arrivato  lo scorso 7 maggio, Frettoli – che lascia l’incarico di logistic manager presso DM Barone, azienda leader in Sicilia nella distribuzione intermedia del farmaco  – porta la sua pluriennale esperienza professionale nel settore, maturata in particolare nei settori acquisti, warehouse management e trasporti.

“Sono onorato di entrare a far parte di un’azienda come Unico. Ringrazio il direttore generale, Stefano Novaresi, per la fiducia accordatami” ha dichiarato Frettoli dopo la nomina. “Il mio obiettivo sarà raggiungere e garantire un elevato standard qualitativo e di efficienza nel rapporto quotidiano con le farmacie”.
“Andrea Frettoli vanta una consolidata e pluriennale esperienza nell’ambito del supply chain management e trasporti nella distribuzione farmaceutica, nonché una comprovata competenza su automazione e progettazione logistica” spiega il direttore generale di Unico Novaresi, motivando la scelta del nuovo dirigente. “Il suo ingresso nel management team di Unico apporterà un ulteriore contributo al miglioramento dei processi di servizio ai nostri clienti, che è elemento fondante della nostra azienda e certamente uno dei fattori competitivi determinanti in questo settore”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi