Ricette false per cannabis, denunciati dai NAS a Genova due farmacisti

Ricette false per cannabis, denunciati dai NAS a Genova due farmacisti

Roma, 20 maggio – I carabinieri del Nas di Genova hanno denunciato due farmacisti genovesi con l’accusa di aver preparato medicinali a base di cannabis mettendoli in commercio in alcuni casi anche con ricette mediche false e in violazione di norme sugli stupefacenti e di prescrizioni del ministero della Salute sulla distribuzione della marijuana terapeutica. Ai due, secondo quanto riferisce la stampa locale,  sono anche state elevate sanzioni per 29 mila euro.

Secondo i militari,  i farmacisti avrebbero messo in vendita i medicinali preparati con la cannabis anche on line, senza assolvere ai relativi obblighi di legge per la tenuta dei registri degli stupefacenti nè svolgere controlli di qualità sulle preparazioni.

I farmacisti sono stati denunciati anche per ricettazione: gli investigatori hanno scoperto che una delle ricette con la quale era stato prescritto il medicinale era falsa. Sarebbero state circa un centinaio le vendite effettuate dai due in violazione delle norme.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi