Federfarma Verona, rimpasto nel direttivo, cambiano vicepresidente e segretario

Federfarma Verona, rimpasto nel direttivo, cambiano vicepresidente e segretario

Roma, 21 maggio – Operazione di riassetto all’interno del Consiglio direttivo di Federfarma Verona, con la riattribuzione  di alcune cariche all’interno dell’esecutido che resterà in carica fino al termine naturale del mandato triennale (marzo 2020). Il presidente Marco Bacchini (nella foto) sarà affiancato al vertice da una nuova vicepresidente,  Nadia Segala (che subentra nella carica ad Arianna Capri, che resta nel direttivo come consigliere) e da Matteo Vanzan, segretario e  presidente del Comitato rurale, che cumula le cariche rivestite in precedenza, rispettivamente, da Davide Garzon e Claudia Sabini (usciti dal direttivo).

L’esecutivo del sindacato dei titolari veronesi è completato dalla tesoriera Elena Chiavegato e dai consiglieri  Claudio Armani, Elena Mercanti, Gian Battista Neri, Stefano Pacenti, Paolo Pomari, Daniela Veneri Pietrogrande e la già citata Arianna Capri.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi