Autorità europea per gli alimenti, selezione per sette nuovi membri del CdA

Autorità europea per gli alimenti, selezione per sette nuovi membri del CdA

Roma, 18 giugno – La Commissione europea sta organizzando una procedura di selezione per sostituire sette dei 14 membri del Consiglio di amministrazione dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa). L’invito a manifestare interesse è pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea GU C 179 del 24 maggio 2019. Il modulo di domanda e il modulo di dichiarazione di interesse possono essere scaricati dall’apposita pagina pubblicata sul sito Efsa. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 19 luglio 2019.

A seguito della presentazione della domanda, informa il ministero della Salute, la Commissione redigerà un elenco di candidati da inviare al Consiglio europeo, che quindi nominerà i nuovi membri nel Consiglio di amministrazione in consultazione con il Parlamento europeo.

Il mandato dovrebbe svolgersi dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2024. Tuttavia, la durata del mandato sarà soggetta a modifiche quando il Parlamento europeo e il Consiglio adotteranno formalmente, nel corso dell’estate 2019, il nuovo Regolamento sulla trasparenza e sostenibilità della valutazione del rischio dell’Ue nella catena alimentare che modifica il regolamento (CE) n. 178/2002 e altri otto atti dell’Unione (“Regolamento sulla trasparenza”).

Il nuovo Regolamento sulla trasparenza dovrebbe entrare in vigore nella prima metà del 2021, ovvero dopo la nomina da parte del Consiglio dei sette membri selezionati per l’Efsa. Di conseguenza, il mandato si concluderà effettivamente il 30 giugno 2022.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi