banner
lunedì 4 Marzo 2024
banner

Scaccabarozzi: “Richiesta Ema dimostra che controlli funzionano, ora occhio a fake news”

banner

Roma, 27 settembre – “Sono contento che i controlli abbiano funzionato al meglio”, consentendo di mettere in luce la presenza di alcune impurità potenzialmente cancerogene prima in lotti di sartani e poi di ranitidina, “e bene fa l’Ema a intensificarli, affinché ci sia l’assoluta certezza che i farmaci sono sicuri. Perché la cosa più importante, anche più dell’efficacia, è la sicurezza dei nostri prodotti”.

Questo il commento, registrato da Adnkronos Salute, rilasciato a proposito della decisione Ema da Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria (nella foto).  “La produzione di farmaci  è un processo estremamente controllato, molto più di ogni altro settore manufatturiero” spiega il leader delle aziende del farmaco. “I test avvengono prima, durante e dopo la produzione, grazie anche alla farmacovigilanza. Le agenzie regolatorie di tutto il mondo ispezionano con cura tutti i siti produttivi e le produzioni. Sono fiducioso che ogni controllo finirà in un nulla di fatto, essendo di natura estremamente precauzionale. Ma come aziende recepiremo le indicazioni e ci atterremo a tutte le disposizioni dell’Ema. Lancio però un appello a tutti: credo sia importante, soprattutto in questo campo, evitare le fake news e invito chiunque voglia informazioni a consultare solo siti istituzionali”.

 

Print Friendly, PDF & Email

banner
Articoli correlati

i più recenti

I più letti degli ultimi 7 giorni