Toti (Liguria): “Sanità, il Fondo non copre le spese, mancano 7 miliardi”

Toti (Liguria): “Sanità, il Fondo non copre le spese, mancano 7 miliardi”

Roma, 10 ottobre – “Abbiamo cominciato a discutere come Regioni del rinnovo del Fondo sanitario nazionale e caricandoci i livelli essenziali delle prestazioni e il rinnovo del contratto della sanità privata convenzionata, è già un fondo che non basta a pagare le spese attuali”.

Ad affermarlo. in un intervento alla trasmissione televisiva Aogrà di RaiTre, è stato ieri il presidente della Regione Liguria e  vicepresidente della Conferenza delle Regioni Giovanni Toti (nella foto).

“Per il momento mi pare manchino sette miliardi di euro”  ha detto Toti, con riferimento alle risorse  che mancherebbero all’appello nella definizione della manovra di bilancio. “Non possiamo più giocare allo scaricabarile come facciamo da dieci anni: il Governo fa finta di tagliare e gli enti locali mettono nuove imposte, oppure il Governo fa finta di dare dei soldi, che coprono meno dei servizi che bisogna dare ai cittadini e sono di nuovo i cittadini a pagare attraverso l’imposizione fiscale indiretta”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi