Simposio Aifa sulle buone pratiche cliniche, il 5 novembre la seconda edizione

Simposio Aifa sulle buone pratiche cliniche, il 5 novembre la seconda edizione

Roma, 11 ottobre –  La seconda edizione del Simposio Gcp 2019 (l’acronimo sta notoriamente per Good clinical practice),  organizzato dall’Aifa, si terrà a Roma  il prossimo 5 novembre nel Centro Congressi Auditorium della Tecnica, in Viale Umberto Tupini, 65 . L’importante evento,  rivolto ai rappresentanti delle Aziende farmaceutiche, delle Cro e delle strutture pubbliche coinvolte nelle sperimentazioni cliniche, prevede un numero massimo di 330 partecipanti

La presa di coscienza delle nuove sfide nell’ambito delle buone pratiche cliniche e della necessità di adeguarsi alle nuove tecnologie e metodologie nell’esecuzione delle sperimentazioni cliniche, rendono l’appuntamento promosso e organizzato dall’Aifa un’opportunità unica per condividere esperienze sia nazionali che internazionali.

I principali obiettivi del Simposio sono quelli di illustrare i più recenti aggiornamenti in materia di Gcp, condividere gli esiti delle ispezioni allo scopo di migliorare la qualità della conduzione degli studi clinici attraverso l’analisi delle deviazioni più critiche, condividere le problematiche più significative dal punto di vista regolatorio e, infine, promuovere soluzioni idonee a dirimere situazioni di incertezza che potrebbero generare la non affidabilità dei dati raccolti e/o rischi per la tutela dei soggetti coinvolti

I dettagli relativi al programma dei lavori, informa l’Aifa, saranno pubblicati nei prossimi giorni. L’Agenzia si preoccupa però, molto opportunamente,  di fornire le informazioni di servizio sulle modalità di iscrizione:  le richieste di partecipazione  dovranno epervenire entro e non oltre le ore 16.00 del 31 ottobre e saranno accettate fino a capienza, secondo l’ordine di arrivo delle richieste.

Per i rappresentanti del settore privato è prevista un  fee di iscrizione di 200 euro, il cui pagamento dovrà essere effettuato utilizzando i riferimenti bancari disponibili su questa pagina del sito Aifa.

Per poter finalizzare l’iscrizione sarà  necessario inviare all’indirizzo e-mail simposio.GCP2019@aifa.gov.it sia il Modulo di richiesta partecipazione per le aziende debitamente compilato sia la  ricevuta contabile del bonifico eseguito

Per i rappresentanti delle strutture pubbliche, per i quali la partecipazione all’evento è a titolo gratuito, la richiesta di partecipazione andrà inviata sempre all’indirizzo e-mail simposio.GCP2019@aifa.gov.it,  anche in questo caso trasmettendo il Modulo di richiesta partecipazione per le strutture sanitarie debitamente compilato.

Ciascuna struttura potrà individuare un massimo di due partecipanti; a ulteriori richieste di partecipazione da parte delle strutture pubbliche, provvisoriamente in una lista di attesa, l’Aifa provvederà a dare riscontro sulla base dei posti disponibili, garantendo che tutte le strutture siano equamente rappresentate.

Sarà cura della segreteria organizzativa – contattabile all’indirizzo e-mail simposio.GCP2019@aifa.gov.it e ai numeri di telefono 06 5978-4355/4260/4133/4145 – dare riscontro a mezzo e-mail alle richieste pervenute.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi