Farla, il 10 novembre a Roma la convention 2019, al centro dei lavori anche la remunerazione

Farla, il 10 novembre a Roma la convention 2019, al centro dei lavori anche la remunerazione

Roma, 23 ottobre –  I nuovi scenari che si aprono alla farmacia per effetto dei cambiamenti legislativi intervenuti negli ultimi anni, la revisione della remunerazione e il prevedibile andamento del settore: questi gli argomenti che costituiranno il piatto forte della convention 2019 della cooperativa Farla, che si terra a Roma il prossimo 10 novembre, nel centro congressi del Marriott Park Hotel di Roma.
Saranno proprio questi i temi al centro del momento-clou dell’appuntamento di Farla, la tavola rotonda che vedrà la partecipazione di Marco Cossolo, presidente Federfarma, Vittorio Contarina, presidente di Federfarma Lazio, Emilio Croce, presidente Enpaf, Maurizio Manna, presidente Credifarma, Antonello Mirone, presidente di Federfarma Servizi e dei due padroni di casa,  Roberto Pennacchio (nella foto)Gian Carlo Stincarelli, rispettivamente presidente e direttore generale della cooperativa di Latina.

Il filo rosso della convention (che nella sessione pomeridiana proporrà anche un approfondimento su un mercato in crescita e in evoluzione, quello dell’e-commerce nel settore farmaceutico) è ovviamente quello della integrazione delle farmacie in rete, via obbligata per creare valore e competitività e mantenere e rafforzare le farmacie indipendenti in uno scenario che in futuro porterà ulteriori cambiamenti e deregolamentazioni.
“All’orizzonte di profilano sfide sempre più importanti” sintetizza Pennacchio “che si possono vincere solo a condizione che i farmacisti proteggano con convinzione e sviluppino, anche con l’adozione di nuovi modelli e nuove strategie, il proprio sistema distributivo”.
Ai lavori della convention Farla parteciperà anche Pino Insegno, con un ruolo che non sarà solo quello del brillante entertainer che tutti conoscono ma anche dell’esperto in comunicazione e motivazione, offrendo un contributo forse eterodosso ma certamente molto efficace per sviluppare un tema centrale per la vita della farmacia, ovvero come conquistare la fedeltà del cliente.
All’appuntamento della cooperativa presieduta da Pennaccho parteciperanno 50 Aziende partner, che negli stand espositivi avranno modo di interagire con i partecipanti per  illustrare i loro prodotti e servizi per la farmacia.
Per partecipare all’evento, Farla invita gli interessati a  inviare un  fax al numero  800 257 234 o una e-mail all’indirizzo segreteria@farla.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi