Emilia Romagna,  al via il sesto interpello del concorso a sedi farmaceutiche

Emilia Romagna, al via il sesto interpello del concorso a sedi farmaceutiche

Roma, 12 novembre – È iniziato domenica 10 novembre e terminerà venerdì 15 novembre alle 18.00 il sesto interpello dei vincitori del concorso straordinario regionale per la scelta delle sedi di farmacie disponibili per il privato esercizio in Emilia-Romagna. A darne notizia è una nota della stessa Regione, precisando che le sedi disponibili sono 70 e potranno concorrevi i farmacisti che si sono classificati dalla posizione n. 580 alla posizione  n. 649 della graduatoria approvata a ottobre dello scorso anno e pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n. 341 del 26 ottobre 2018.
Qui l’elenco sedi farmaceutiche disponibili per il sesto interpello, che comprendono quelle non assegnate con il quinto interpello dello scorso mese di marzo, quelle assegnate ma non aperte entro il termine dei 180 giorni previsto dal bando di concorso, nonché tre farmacie che si sono rese disponibili a seguito di altre decisioni di chi le aveva vinte.

Anche in occasione di questo interpello, come già avvenuto per gli altri, i vincitori delle sedi hanno già ricevuto apposita comunicazione via Pec due giorni prima dell’inizio della procedura, con tutte le indicazioni concernenti la procedura da seguire per la scelta delle sedi. I vincitori dovranno esprimere le loro  preferenze collegandosi alla piattaforma web ministeriale del concorso, all’indirizzo www.concorsofarmacie.sanita.it).

Le farmacie effettivamente aperte a seguito dei primi cinque interpelli sono 116.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Facebook
LinkedIn