Oftalmologia, Fidia continua a rafforzarsi sul mercato, nuovo accordo con Novartis

Oftalmologia, Fidia continua a rafforzarsi sul mercato, nuovo accordo con Novartis

Roma, 14 gennaio – La multinazionale farmaceutica italiana Fidia annuncia un nuovo accordo con la filiale italiana di Novartis Pharma AG, che prevede una partnership commerciale nel campo dei prodotti oftalmici e otorino-laringoiatrici, riguardante anche due prodotti “gold standard” nella terapia topica oculare.
L’operazione, si legge in un comunicato stampa, si inserisce nel percorso di consolidamento di Fidia nel mercato oftalmico nazionale e internazionale e offre all’azienda l’opportunità di ampliare ulteriormente il listino di farmaci per il trattamento delle principali patologie oculari e otorino-laringoiatriche con prodotti di eccellenza, consolidando così la propria leadership in Italia.
Il clou dell’intesa è rappresentato da due prodotti di riferimento per il trattamento locale delle infiammazioni e infezioni oculari, una pomata a base di un’associazione antibiotico-corticosteroide e un collirio antistaminico indicato per le congiuntiviti allergiche, già benchmark nell’ambito oftalmico e
otorinolaringoiatrico e leader di mercato in Italia.
Secondo il nuovo accordo con Novartis, Sooft Italia, azienda oftalmica del Gruppo Fidia, sarà il nuovo concessionario di vendita.
Dal 2017, con l’acquisizione di Sooft Italia, leader di mercato a livello nazionale, Fidia ha intrapreso un percorso di rafforzamento del proprio know-how in oftalmologia, di ampliamento dell’offerta di prodotti e terapie per il trattamento delle patologie oculari e di espansione in
questo specifico settore attraverso partnership di rilievo come quella con Novartis, leader mondiale nell’eye care.

Obiettivo del Gruppo è infatti quello di diventare un centro di riferimento strategico in ambito oftalmologico per lo sviluppo e la commercializzazione di prodotti a livello internazionale, iniziando dall’Europa fino all’area META (Middle East, Turchia e Africa). Il progetto rientra nella strategia di espansione e crescita internazionale di Fidia, che vede l’azienda impegnata nella creazione di attività dirette e nuove filiali in altri Paesi, come quelle di recente apertura in Egitto e in Francia.
“Questa operazione consolida il rapporto tra Novartis e Fidia, iniziato con la recente acquisizione di un basket di prodotti oftalmici dalla filiale spagnola del gruppo svizzero”  spiega Carlo Pizzocaro, presidente e amministratore delegato di Fidia (nella foto) “e si inserisce in un percorso di
rafforzamento di Fidia in questo settore e in particolare nel mercato oftalmico nazionale. Il nostro progetto è quello di esportare a livello internazionale il know-how consolidato in Italia, forti della nostra esperienza e leadership nella ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti farmaceutici nell’area oftalmica”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi