Parma, sequestrati dai Nas farmaci veterinari per 350 mila euro, erano privi di Aic

Parma, sequestrati dai Nas farmaci veterinari per 350 mila euro, erano privi di Aic

Roma, 21 febbraio -A seguito di un’ispezione igienico sanitaria condotta in una ditta emiliana per verificare le modalità di vendita di alcuni farmaci veterinari, i carabinieri del Nas di Parma hanno rinvenuto e sequestrato amministrativamente 17 mila confezioni di un prodotto che, benché fosse privo di autorizzazione all’immissione in commercio, vantava in etichetta proprietà curative e profilattiche delle malattie degli animali.
Il valore commerciale della merce sequestrata ammonta a 350 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi