Coronavirus, ecco tutti i numeri verdi regionali ai quali rivolgersi per informazioni

Coronavirus, ecco tutti i numeri verdi regionali ai quali rivolgersi per informazioni

Roma, 26 febbraio – Nel tentativo di evitare che l’allarme per l’emergenza Covid-19, che vede il nostro Paese al terzo posto nel mondo per numero di contagi,  si trasformi in una psicosi di massa e sfoci in comportamenti incogrui e dagli effetti potenzialmente devastanti sulle strutture sanitarie pubbliche, la Protezione civile ha ribadito l’invito a recarsi nei Pronto soccorso o nelle strutture sanitarie e a chiamare i numeri di emergenza soltanto se strettamente necessario.

Le Regioni hanno attivato numeri verdi  dedicati alle popolazioni dei territori dove si sono verificati i contagi da Sars CoV 2, per rispondere alle richieste di informazioni sulle misure urgenti da seguire per contenere la diffusione dell’infezione.

Un invito a non farsi contagiare dal virus dell’eccesso di paura prima che da quello della Covid-19 arriva anche da medici di famiglia e pediatri di libera scelta, che raccomandano ai loro pazienti di non recarsi presso gli studi e gli ambulatori in caso di sintomi respiratori (raffreddore, tosse, febbre), ma di contattarli telefonicamente.

Analoga attenzione viene chiesta per le telefonate ai numeri di emergenza 112 e 118, che non devono essere contattati per  informazioni, ma soltanto in caso di necessità.

Questi i numeri verdi regionali attivati per l’emergenza legata al Coronavirus. Sarebbe sicuramente utile se le farmacie contribuessero a diffonderne la conoscenza, rendendo visibile in farmacia quello relativo alla Regione d’appartenenza.

  • Campania: 800 90 96 99
  • Emilia-Romagna: 800 033 033
  • Friuli Venezia Giulia: 800 500 300
  • Lazio: 800 11 88 00
  • Lombardia: 800 89 45 45
  • Marche: 800 93 66 77
  • Piemonte: 800 333 444
  • Provincia autonoma di Trento: 800 867 388
  • Toscana: 800 55 60 60
  • Trentino Alto Adige: 800 751 751
  • Umbria: 800 63 63 63
  • Val d’Aosta: 800 122 121
  • Veneto: 800 46 23 40

Un altro numero dedicati all’emergenza coronavirus  e valido per l’area di Piacenza è 0523 317979: attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13

Non è inopportuno ricordae, infine, che è sempre attivo anche il numero di pubblica utilità 1500 del ministero della Salute.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi