Assoram, Mambretti (Bomi SpA) nominato vicepresidente

Assoram, Mambretti (Bomi SpA) nominato vicepresidente

Roma, 20 maggio – Carlo Mambretti (Bomi SpA)  è stato nominato ieri vicepresidente di Assoram, nel corso di una riunione in teleconferenza del Consiglio nazionale  dell’associazione nazionale che rappresenta oltre cento aziende della distribuzione primaria farmaci e salute.

La nomina riempie l’importante casella lasciata vuota da Monica Mutti, che aveva lasciato l’incarico associativo dopo il suo passaggio da Phardis a STM Pharma Pro come amministratore delegato.

Mambretti vanta  oltre trent’anni di esperienza nel settore. Nel 1985 è chiamato, in qualità di direttore generale, a fondare Assobiomedica, associazione aderente al sistema Confindustria; da allora una carriera a metà tra rappresentanza, ricerca e vita aziendale, da ultimo in Bomi Spa.

Proprio in rappresentanza di  Bomi Mambretti entra in Assoram come consigliere nazionale e membro del Collegio dei revisori, lavorando nella Commissione Tecnica Qualità e nel comitato che ha elaborato il Codice etico associativo. Forte dei suoi trascorsi nel sistema confindustriale, ha favorito la stretta collaborazione tra Assoram e Confindustria Dispositivi Medici, mettendo a disposizione la sua esperienza decennale per l’elaborazione di nuove strategie associative sul ruolo del distributore in ambito medical device.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi