Mandelli: ‘Mascherine farmacisti, riconosciuto il grande impegno per la tutela della salute’

Mandelli: ‘Mascherine farmacisti, riconosciuto il grande impegno per la tutela della salute’

Roma, 25 maggio – La notizia che le prime mascherine chirurgiche di produzione nazionale saranno destinate al personale medico e ai farmacisti. comunicata dal commissario straordinario all’emergenza Covid Domenico Arcuri nella sua conferenza stampa di sabato 23 maggio, è stata accolta con soddisfazione dal presidente della Fofi, Andrea Mandelli (nella foto).

“Fin dall’inizio della pandemia avevamo richiesto con forza che ai farmacisti fossero forniti dispositivi di protezione e, al contempo, che fossero create le condizioni per fornire a tutta la popolazione le mascherine con il minimo esborso possibile” ha detto il presidente della federazione professionale. “La positiva conclusione di questa vicenda chiude una querelle durata troppo a lungo, e sono certo che restituirà a tutti i colleghi la tranquillità necessaria per continuare l’opera di assistenza ai cittadini” ha quindi concluso Mandelli. “Ma, ed è quello che più conta per la professione, questo è anche l’implicito riconoscimento del grande impegno che i farmacisti hanno espresso, anche nei momenti più difficili, per tutelare la salute della collettività”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi