Hippocrates, accordo con GoVolt per l’home delivery sostenibile di farmaci

Hippocrates, accordo con GoVolt per l’home delivery sostenibile di farmaci

Roma, 28 maggio – Hippocrates Holding, la società per azioni co-fondata e guidata da Davide Tavaniello e Rodolfo Guarino (nella foto) che investe nel settore della farmacia italiana in una logica di network industriale e che nel breve volgere di due anni anni ha  acquisito sul mercato più di 100 farmacie, concentrate nelle Regioni dell’Italia centro-settentrionale e in particolare Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, con circa 700 dipendenti, ha annunciato un accordo con GoVolt per la consegna a domicilio di tutti i farmaci – anche con ricetta – e di prodotti parafarmaceutici. L’obiettivo dichiarato è quello di “facilitare l’applicazione delle misure adottate dal Governo per affrontare la fase 2” dell’emergenza epidemica che ha colpito il Paese.
La nuova intesa segue quella già chiusa con Glovo, uno dei leader dell’home delivery, per la la consegna a domicilio di farmaci e altri prodotti in 11 città italiane (che potrebbero in prospettiva aumentare, grazie alla presenza diffusa di Glovo sul territorio). GoVolt è una una startup fondata a dicembre 2017 che offre servizi di micro-mobilità sostenibile in sharing e B2B per agevolare gli spostamenti urbani di persone e beni, utilizzando scooter e monopattini elettrici ecosostenibili per offrire nuove opzioni di trasporto, più pulite, efficienti e comode, a residenti, visitatori e privati. A oggi dispone di una flotta composta da centinaia di scooter e monopattini, a Milano e a Verona, accedendo a un network di rider per le consegne a domicilio.L’accordo, per il momento, riguarda la sola città di Milano e metterà a disposizione dei cittadini, gratuitamente, i farmaci, i prodotti sanitari, di igiene, di dermocosmesi, per la nutrizione e l’infanzia, offerti dalle farmacie di punta del network di Hippocrates Holding. Il servizio di consegna a domicilio è ovviamente ecosostenibile, avvalendosi esclusivamente di veicoli elettrici a zero emissioni. L’ordine si può effettuare direttamente in tutte le farmacie del gruppo presenti nel capoluogo lombardo.“Siamo orgogliosi di questo accordo, che rappresenta un’ulteriore conferma del nostro ruolo di primo presidio sanitario per il cittadino e del nostro impegno al servizio della comunità e di uno dei territori più colpiti dall’emergenza” commentano in una nota alla stampa Tavaniello e Guarino. “Questa partnership ci permette di estendere la nostra offerta e, con il fondamentale ruolo del partner che abbiamo scelto, possiamo rispondere sempre più adeguatamente alle esigenze dei cittadini, tutelando allo stesso tempo la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti: i farmacisti, i partner sul territorio, i corrieri che effettuano le consegne e gli utenti finali”. 
“Con questo accordo si estende l’offerta di GoVolt, assicurando servizi di consegna a domicilio su veicoli elettrici, a complemento dell’offerta di micro-mobilità in sharing e di flotte aziendali dedicate” aggiunge Giuliano Blei,fondatore e AD di GoVolt. “L’accordo con Hippocrates Holding conferma la vocazione green al servizio della mobilità di persone e merci in città. Nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale, della sicurezza e della salvaguardia della salute dei farmacisti, dei corrieri e dei clienti finali.”
Print Friendly, PDF & Email
Condividi