Boots, sbarco in Costa Smeralda, rinnovate farmacie a Porto Cervo e Abbiadori

Boots, sbarco in Costa Smeralda, rinnovate farmacie a Porto Cervo e Abbiadori

Roma, 22 luglio – Lo storico marchio inglese di farmacie Boots, proprietà del colosso mondiale Walgreen Boots Alliance,  sbarca nell nordest della Sardegna, in quella Costa Smeralda che è ormai da 50 anni un brand internazinale noto in tutto il mondo. Lo fa con due esercizi (uno a Porto Cervo, in Piazzetta degli Archi, l’altro ad Abbadori, al Centro Commerciale Monte Moro) ispirati al criterio di una farmacia moderna e internazionale, al tempo stesso fortemente radicata nel territorio e integrata con la comunità locale.

E queste – secondo quanto riferisce un lancio dell’Ansa – sono le caratteristiche principali dei due nuovi esercizi Boots in Costa Smeralda, recentemente rinnovati in linea con il modello di farmacia che la catena inglese ha sviluppato nel corso della sua lunga storia e adattato al contesto locale, ponendo particolare attenzione alle esigenze specifiche dei clienti sia italiani sia internazionali che durante l’estate frequentano quell’esclusivo tratto di costa sarda.

Capacità di rispondere alle diverse esigenze dei clienti in maniera personalizzata e mirata, grazie alla preparazione di farmacisti e collaboratori, e un occhio di riguardo per i prodotti locali: questo il mix” che proporrà Botts anche in Costa Smeralda.  L’offerta di bellezza, oltre ai brand esclusivi come No7, Soap & Glory, YourGoodSkin e Botanics, e i migliori marchi internazionali della dermocosmesi, comprenderà infatti anche prodotti che valorizzano il made in Italy, ed in particolare la Sardegna, come quelli di Laboratori Eudermica, azienda emergente che utilizza per la propria linea – sviluppata nel parco scientifico tecnologico di Porto Conte, ad Alghero – esclusivamente materie prime locali. Laboratori Eudermica è già presente in Costa Smeralda e in diverse farmacie del territorio regionale.

L’arrivo della catena inglese, dopo il recente annuncio del Gruppo Rosewood, gruppo a capitale cinese protagonista mondiale nel settore degli alberghi di lusso, che nel 2022 aprirà un esclusivissimo hotel di 65 stanze a 1,5 km da Porto cervo,  è una testimonianza dell’attrattiva commerciale ancora esercitata a livello internazionale dalla Costa Smeralda.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi