Farmacia servizi, in GU il riparto alle Regioni dei 36 mln del finanziamento 2018-20

Farmacia servizi, in GU il riparto alle Regioni dei 36 mln del finanziamento 2018-20

Roma, 21 settembre – Tre milioni e mezzo per il Piemonte, qualche spicciole meno di sette milioni per la Lombardia e poi via via 3,9 milioni per il Veneto, 4,6 per il Lazio, 3,2 per la Puglia, 720mila euro per l’Umbria, 3,6 milioni per la Campania, 4,5 per la Campania e pochissimo meno di 4 per la Sicilia. Il tutto per un toale di 36 milioni, che costituiscono il finanziamento delle risorse vincolate alla sperimentazione per la remunerazione delle prestazioni e delle funzioni assistenziali previste dal decreto legislativo n. 153/09 sulla “farmacia dei servizi” erogate dalle farmacie con oneri a carico del Servizio sanitario nazionale per il triennio 2018, 2019 e 2020.

La delibera con il riparto delle risorse, che risale allo scorso 14 maggio, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale serie generale n. 231 di venerdì 17 settembre.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi