Iss, parte il corso Fad per i vaccinatori, aperto anche ai farmacisti

Iss, parte il corso Fad per i vaccinatori, aperto anche ai farmacisti

Roma. 28 dicembre – Ha preso il via alla vigilia di Natale sulla piattaforma dell’Istituto superiore di sanità il corso Fad che lo stesso Iss ha realizzato per promuovere la strategia vaccinale anti-Covid 19, fornendo agli operatori sanitari che saranno impegnati nella più grande campagna di vaccinazione mai avviata nel nostro Paese le competenze di base, gli strumenti e i contenuti tecnico- scientifici necVisualizza immagine di origineessari per affrontare la grande sfida, garantendo la somministrazione in sicurezza dei vaccini. Ma il corso vuole anche contrastare l’esitazione vaccinale attraverso il coinvolgimento e la partecipazione informata del personale sanitario e sociosanitario nei confronti della popolazione.
“È un momento storico”  è il commento del presidente dell’Iss Silvio Brusaferro (foto a sinistra). “Una campagna vaccinale di massa di questo tipo non è stata mai fatta. Ringraziamo quindi tutti gli operatori che sono impegnati in questa battaglia per il loro impegno e il loro lavoro”.

Potranno partecipare al corso, oltre a medici, infermieri e infermieri pediatrici, assistenti sanitari, anche altre figure professionali, tra le quali i farmacisti, insieme a operatori sanitari e amministrativi, i cui nominativi saranno indicati dalla Regioni. Sono previste 20mila adesioni che potranno arrivare anche a 50mila

La modalità di iscrizione prevede la creazione di un account sulla piattaforma www.eduiss.it e l’iscrizione al corso con l’inserimento di una parola chiave e la compilazione di una autocertificazione sul possesso dei requisiti. Il corso, fruibile completamente online, durerà 16 ore, e verrà aggiornato man mano che saranno disponibili nuovi vaccini, approvati dalle agenzie regolatorie, e nuove conoscenze scientifiche sui vaccini e in caso di nuove approvazioni di candidati.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi