Hippocrates, colpo di acceleratore al rebranding delle 240 farmacie del gruppo

Hippocrates, colpo di acceleratore al rebranding delle 240 farmacie del gruppo

Roma, 28 settembre – Hippocrates Holding, dopo aver consolidato la propria presenza nelle regioni del centro e nord Italia con una rete di oltre 240 farmacie, avvia un processo di rebranding che prevederà, in futuro, la declinazione del format Lafarmaciapunto. su tutte le farmacie della rete.

Inizialmente, informa una nota alla stampa della società,  l’investimento interesserà contemporaneamente le farmacie di Casalicchio (Campolongo Maggiore), Ussia (Beregazzo con Figliaro), Del Viale (Mariano Comense), Bertelli (Bologna), Fappani (Arbizzano), Breuil Cervinia (Valtourmanche), Montesanto (Milano), Ornato (Milano) e Pedrini (Genova).

A questa fase di refitting e rebranding seguiranno nei primi mesi del 2022 una serie di investimenti strategici volti alla creazione di una rete locale di Lafarmaciapunto. nell’area di Milano, che vedrà coinvolte ulteriori 15 farmacie. L’obiettivo dchiarato al quale punta Hippocrates con Lafarmaciapunto è  quello di “rivoluzionare il concetto di farmacia nel rapporto con i suoi pazienti così come nella capacità di offrire consulenza e servizi diversificati”.Risultato immagine per tavaniello guarino hippocrates

Attualmente il format è già presente nel flagship di Milano di piazza Cordusio e nelle farmacie Via Roma di Prato e Rossi di Pontassieve in Toscana.

Davide Tavaniello e Rodolfo Guarino (nella foto), fondatori e amministratori di Hippocrates Holding, commentano così l’avvio della nuova fase della società:  “Vogliamo che tutte le farmacie del gruppo siano riconoscibili per il format e per la capacità di accogliere il paziente, prendendosene cura a 360° gradi. Lafarmaciapunto esprime appieno la nostra idea di farmacia, da intendersi non come semplice esercizio commerciale dove poter acquistare prodotti medici e paramedici, ma come un presidio sanitario di prima istanza a cui il cittadino può rivolgersi per il proprio benessere e per trovare ascolto e assistenza di personale altamente qualificato”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi