Innova Retail Award, 1° premio per la categoria Servizi a Cef-La Farmacia Italiana

Innova Retail Award, 1° premio per la categoria Servizi a Cef-La Farmacia Italiana

Roma, 9 dicembre – Innova Retail Award, il concorso che ogni anno seleziona i progetti più innovativi del comparto retail in sei categorie (Food, Non Food, Horeca (ristorazione), Start-up tech, Best pandemic e Servizi) ha assegnato il premio più alto per i servizi a Cef-La Farmacia Italiana, giunta davanti nella classifica finale a Sky Italia e a Epil Point di Retail Specialist Group,

Significativa la motivazione che ha portato al riconoscimento: “Una nuova insegna e un nuovo format che, in modo smart e attuale, comunicano al paziente l’importanza di una farmacia che evolve e risponde alle esigenze del territorio. Un sistema vincente che vede un’integrazione forte tra canale fisico e digitale e che pone al centro della sua strategia la relazione tra farmacista e paziente”.
I premi, riferisce un comunicato stampa, sono stati consegnati ai vincitori nella cerimonia finale di Innova Retail Award 2021, celebrata poco più di due settimane fa a Milano. A ritirare il premio per Cef è stata Maria Antonietta Iacovaccio (nella foto) direttore retail del gruppo bresciano, che ha ringraziato giuria, organizzatori e tutta la squadra retail della sua azienda, insieme  ai partner che hanno assicurato il loro prezioso contributo: Raineri Design, ITAB, Pharmap, BD Rowa e Pharmaservice.
“Questo premio ci rende orgogliosi e conferma che la strada intrapresa è quella giusta e ci condurrà lontano” ha commentato il direttore generale di Cef, Alessandro Orano. Abbiamo inaugurato il format Cef-La Farmacia Italiana giusto un anno fa e in appena 12 mesi abbiamo già brandizzato più di 150 esercizi della nostra rete, che complessivamente annovera 320 farmacie”
I ri fanno di Cef-La Farmacia Italiana la prima insegna della farmacia indipendente, un valore in cui la rete crede al punto da farne il contenuto della campagna pubblicitaria che partirà a giorni sulla stampa di settore, sul Corriere della Sera e sui social network: non è la prima volta che Cef-La Farmacia Italiana fa comunicazione sul proprio brand (nel corso del 2021 sono state fatte divenumeri fanno di Cef-La Farmacia Italiana la prima insegna della farmacia indipendente, un valore in cui la rete crede al punto da farne il contenuto della campagna pubblicitaria che partirà a giorni sulla stampa di settore, sul Corriere della Sera e sui social network: non è la prima volta che Cef-La Farmacia Italiana fa comunicazione sul proprio brand (nel corso del 2021 sono state fatte diverse uscite sui nuovi lanci dei prodotti a marchio), è invece la prima campagna che mette al centro l’insegna, le farmacie della rete e i loro farmacisti, che saranno i protagonisti della comunicazione social. “Mettiamo loro in primo piano” spiega il presidente Vittorino Losio  (nella foto)  “perché sono i farmacisti il vero cuore di Cef-La Farmacia Italiana”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi