Mancato rispetto dell’obbligo vaccinale, precisazioni del governo su entità sanzioni

Mancato rispetto dell’obbligo vaccinale, precisazioni del governo su entità sanzioni

RRisultato immagine per roberto burionioma, 10 gennaio – Nei giorni scorsi hanno tenuto banco le  polemiche scatenate da alcuni esponenti della comunità medico-scientifica sull’entità (100 euro) della multa prevista per chi non dovesse rispettare l’obbligo vaccinale per gli over 50 introdotto dall’ultimo decreto legge del Governo, ritenuta irrisoria e del tutto inadeguata. C’è chi, come il virologo Roberto Burioni (nella foto) ha  definito la sanzione, una tantum ed equivalente più o meno a due multe per divieto di sosta,  “una grottesca buffonata”. “Dispiace vederla arrivare da un governo che si credeva serio. Spero di avere capito male” ha scritto su Twitter  il noto esperto.

In realtà, ha voluto chiarire il Governo, il ventaglio delle sanzioni è più articolato: vanno da 100 a 3mila euro per tutte le persone residenti in Italia e di età pari o superiore ai 50 anni che non rispetteranno l’obbligo di vaccinazione. Oltre alla multa da “100 euro per il solo fatto di non sottoporsi alle somministrazioni pur essendo obbligati (perché ultra 50enni)”, precisa Palazzo Chigi, è prevista anche “la sanzione da 600 a 1500 euro se l’obbligato al vaccino è colto sul luogo di lavoro senza green pass rafforzato (da vaccinazione o da guarigione). E che in caso di reiterata violazione la sanzione è raddoppiata”,  arrivando così “fino ad un massimo di 3000 euro”. Inoltre, per i lavoratori over 50 che non abbiano il super green pass c’è la “sospensione dal lavoro, senza retribuzione”.

Alle sanzioni previste nell’ultimo dl Covid, chiarisce ancora il Governo, “si aggiungono quelle già contemplate dalle norme che hanno prescritto il green pass ‘rafforzato’ per accedere a determinati servizi e attività (ad esempio, ristoranti, palestre, treni, autobus, cinema, teatri, stadi ecc.). In questi casi, infatti, chi è tenuto al green pass rafforzato e quindi alla vaccinazione (indipendentemente dall’eta) soggiace a sanzione da 400 a 1000 euro se colto senza green pass rafforzato nei luoghi nei quali è necessario”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi