Aifa, nota informativa su Nulopjix, restrizioni fornitura fino al III trimestre 2022

Aifa, nota informativa su Nulopjix, restrizioni fornitura fino al III trimestre 2022

Roma, 18 gennaio – Aifa ha diffuso ieri una nota informativa importante su Nulopjix (belatacept), concernente un’ ulteriore estensione della restrizione temporanea nella fornitura del farmaco, che sarà ulteriormente estesa fino al terzo trimestre 2022.

A causa della carenza della fornitura, è possibile prescrivere Nulojix solo ai nuovi pazienti se sono soddisfatti i due seguenti criteri: 1) Nulojix è la migliore scelta terapeutica per il paziente; 2) la conferma da parte di Bristol Myers Squibb s.r.l Italia che le scorte sono sufficienti sia per i nuovi pazienti che per quelli già in trattamento.

Prima di iniziare il trattamento con Nulojix in nuovi pazienti, il servizio Medical Information di Bristol Myers Squibb deve essere contattato per confermare che siano disponibili scorte adeguate del prodotto . Gli operatori sanitari devono segnalare qualsiasi sospetta reazione avversa associata all’uso di Nulojix (belatacept) in conformità con il sistema nazionale di segnalazione spontanea all’indirizzo:

https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse
Print Friendly, PDF & Email
Condividi