Cosmofarma 2022, appuntamento a Bologna dal 13 al 15 maggio

Cosmofarma 2022, appuntamento a Bologna dal 13 al 15 maggio

Roma, 11 aprile – Torna a Bologna Fiere, dal 13 al 15 maggio prossimi, l’annuale edizione di Cosmofarma Exhibition, evento-clou del mondo della farmacia. Dopo l’edizione speciale dello scorso  settembre ReAzione – I valori al centro –  una delle prime, peraltro, a svolgersi in presenza, dimostrando che è possibile incontrarsi salvaguardando la sicurezza – l’edizione del 2022 riprende e sviluppa quelle suggestioni, proponendo il  claim Incontri ri-avvicinati. La sinergia al centro.

Titolo che nasce proprio per richiamare la necessità e la ritrovata possibilità di incontrarsi e confrontarsi dopo più di due anni di emergenza sanitaria. Il post Covid, le nuove sfide che si trova ad affrontare il farmacista e l’intero settore, le strategie per la ripartenza, i cambiamenti che la pandemia ha portato anche nel mondo dalla farmacia, il rapporto tra farmacisti, tra farmacisti e mercato e tra farmacisti e clienti, saranno infatti affrontati da ogni angolatura.

Organizzata da Bos srl, Cosmofarma punta dunque a sottolineare l’importanza della sinergia, l’unione delle forze, l’integrazione delle competenze e si svolge in contemporanea il 13 maggio con un’altra importante manifestazione, Exposanità, mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza (11 – 13 maggio) sempre nel quartiere fieristico bolognese.

Estremamente variegata – secondo tradizione – l’offerta dell’evento, che fin dalla nascita è uscito dallo schema della semplice fiera schiacciata sulla dimensione dell’incontro tra domanda e offerta di prodotti e servizi, per proporre invece un  ricco calendario di convegni suddivisi in tre filoni principali: scientifico, con workshop e incontri dai contenuti innovativi grazie al coinvolgimento di medici ed esperti del settore; manageriale, con aggiornamenti sullo scenario, la gestione e il mondo digitale a servizio della farmacia; istituzionale, con approfondimenti politici, economici e legislativi del settore.

Una formula confermata anche per il 2022. con appuntamenti come la Cosmofarma Business Conference, il contenitore dove viene affrontato il futuro della farmacia, indagato dal punto di vista istituzionale, economico, sociologico e dell’innovazione digitale; il convegno istituzionale promosso da Fofi, Federfarma, Utifar e Fondazione Cannavò, patrocinatori della manifestazione, che costituisce un momento di confronto e riflessione per indirizzare il farmacista nello svolgimento della sua professione.

Atri eventi più tecnici: Barometro Farmacia, analisi sul mondo della farmacia in collaborazione con Doxapharma, che propone anche un nuovo format sulla percezione delle farmacie da parte dei consumatori; la Nutraceuticals Conference dedicata a integrazione alimentare e nutraceutica, con un focus sui rapporti tra nutraceutica e sintomi correlati a Long-Term Covid e post-Covid, come pure il Cosmetic Summit, concentrato sulla cosmetica in farmacia con approfondimenti sui trend e sugli scenari futuri. Anche qui ci si concentrerà su alcuni temi di grande attualità con professionisti e opinion leader che rifletteranno su inclusività, etnocosmesi e silver beauty ovvero il sempre maggiore interesse verso la cura della persona da parte del target senior.

Per ulteriori informazioni: https://www.cosmofarma.com/it/

Print Friendly, PDF & Email
Condividi