Specializzandi, in GU l’accordo quadro per formazione e assunzione tempo determinato

Specializzandi, in GU l’accordo quadro per formazione e assunzione tempo determinato

Roma, 28 aprile – È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso 20 aprile l’accordo quadro sulle modalità svolgimento della formazione per l’assunzione a tempo determinato degli specializzandi ( (medici, odontoiatri,  farmacisti, medici veterinari, biologi, chimici, fisici e psicologi).) di cui al decreto del 10 dicembre 2021.

L’accordo costituisce il paradigma che le Regioni (che avevano espresso il loro parere positivo al decreto prima citato) e l’Università dovranno sottoscrivere per organizzare la formazione-lavoro degli specializzandi, tracciando le regole  da osservare. Che, ovviamente, comprendono anche il trattamento economico dello specializzando, che dovrà essere coerente e congruente con la prestazione lavorativa resa e commisurato alle attività assistenziali svolte, assicurando il rispetti delle voci retributive previste dal Ccnl dell’area della sanità del Ssn, a partire dallo stipendio tabellare e le indennità, ove spettanti.

 

Il testo del decreto

Lo schema di accordo allegato al decreto

Print Friendly, PDF & Email
Condividi