Partono oggi a Bologna gli “incontri riavvicinati” di Cosmofarma 2022

Partono oggi a Bologna gli “incontri riavvicinati” di Cosmofarma 2022

Roma, 13 maggio – Alle 10.15 di oggi si inaugura a Bologna,  nell’aula magna del padiglione 28 di BolognaFiere, la 25esima edizione di Cosmofarma, la manifestazione leader in Italia nel settore dell’healthcare, del beauty care e dei servizi legati alla farmacia, intitolata quest’anno al tema Incontri riavvicinati, con un trasparente riferimento alla possibilità di riaprire le porte della manifestazione e rivivere in presenza i suoi incontri, le sue iniziative a le sue proposte espositive, dopo le edizioni rimaneggiate e a distanza degli ultimi due terribili anni di emergenza pandemica.

Il programma di quest’anno (i link per consultarlo in dettaglio sono disponibili  a questa pagina) prevede ben 60 eventi tra convegni, dibattiti, corsi Ecm, talk show, iniziative speciali  e quant’altro, che si succederanno da oggi fino a domenica 15 maggio.

La cerimonia inaugurale sarà aperta dai saluti di Gianpiero Calzolari, presidente di Bolognafiere, Raffaele Donini, assessore alle Politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna e coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni (nella foto) e  Massimo Bugani, assessore del Comune di Bologna. Seguiranno gli interventi dei partner istituzionali di Cosmofarma, ovvero i presidenti Andrea Mandelli (Fofi), Marco Cossolo (Federfarma), Luigi D’Ambrosio Lettieri (Fondazione Cannavò) ed Eugenio Leopardi,(Utifar). A portare il saluto degli organizzatori sarà Cinzia Barbieri, presidente di  BOS srl.
Al termine degli interventi,  al fine di ricordare non solo il percorso ma anche il significato che Cosmofarma ha finito per assumere, un’edizione dopo l’altra, in un quarto di secolo, sarà trasmesso un video celebrativo per i 25 anni della manifestazione.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi