Bollettino Covid 4 luglio, continua a salire il tasso di positività, arrivato al 27,9%

Bollettino Covid 4 luglio, continua a salire il tasso di positività, arrivato al 27,9%

Roma, 5 luglio – Covid, sostenuto dalle varianti Omicron (che evidentemente non risentono delle temperature equatoriali) continua a marciare a ritmi decisamente più alti del previsto: secondo i dati del bollettino diramato ieri dal ministero della Salute,  i nuovi casi registrati sono 36.282  (comunque in netta diminuzione rispetto ai 71.947 del bollettino precedente) e 59 i morti (contro 57 del giorno prima). I tamponi processati sono 129.908, tra molecolari e antigenici, che fanno rilevare un tasso di positività al 27,9% (ancora in aumento rispetto al precedente 27,4%). In aumento i ricoveri con sintomi (+436 da ieri per un totale di 7.648) e le persone in terapia intensiva (+12 da ieri per un totale di 303).

Per quanto riguarda il totale dei casi certificati dall’inizio della pandemia, si arriva a quota 18.805.756. La triste conta dei deceduti è invece arrivata a quota 168.604. Sono 27.590 i guariti registrati ieri, he portano il totale a 17.617.973.

Le persone attualmente positive al Covid superano il milione, per la precisione 1.019.179. Di queste, 1.011.228 si trovano in isolamento domiciliare, mentre 7.648 sono ricoverate in aree mediche Covid (+145). Invece i malati in terapia intensiva sono 303 (+12), di cui 27 sono ingressi giornalieri. La ripartizione dei nuovi casi su base regionale vede primeggiare la Campania (4.837), seguita da Lazio (4.777), Emilia Romagna (4.070), Puglia (3.649) e Lombardia (3.249).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi