Vaccino Covid, Federfarma: “Farmacie pronte a somministrare la quarta dose”

Vaccino Covid, Federfarma: “Farmacie pronte a somministrare la quarta dose”

Roma, 14 luglio – “Le farmacie sono pronte ad affrontare la nuova fase della campagna vaccinale anti-Covid, contribuendo alla somministrazione della quarta dose agli over 60”. Lo ha dichiarato il segretario di Federfarma, Roberto Tobia (nella foto), dopo la decisione europea di allargare a tutti i soggetti fragili e alla platea degli over 60 la somministrazione della quarta dose (secondo booster) del vaccino anti-Covid e l’immediata adozione dell’indicazione da parte del nostro ministero della Salute.

“È già stata emanata la circolare che ufficializza formalmente il coinvolgimento dei farmacisti nella somministrazione del secondo booster” spiega Tobia. “Aspettiamo ora che si mobilitino le Regioni per fare arrivare le dosi nelle nostre farmacie. Gli ordini delle dosi di vaccino vengono fatti dalle farmacie sulla base delle richieste che arrivano. Le singole Regioni” ha quindi concluso il segretario nazionale di Federfarma “dovranno attivarsi il prima possibile per prendere accordi con le aziende sanitarie locali così da rifornire il prima possibile le farmacie”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi