Carenze ibuprofene pediatrico, da Sifap e Sifo le istruzioni per allestirlo in farmacia

Carenze ibuprofene pediatrico, da Sifap e Sifo le istruzioni per allestirlo in farmacia

Roma, 15 luglio – Nel solco di un’ormai consolidata collaborazione, la Sifo, con la sua Area galenica, e la Sifap, la Società italiana dei farmacisti collaboratori, hanno predisposto le istruzioni operative per  l’allestimento, nel laboratorio della farmacia e nel rispetto delle norme di buona preparazione (Nbp) di sospensioni per uso orale a base di ibuprofene, con il dichiarato intento di  supportare i farmacisti territoriali nel rendere disponibili questi medicinali  in caso di carenze dei corrispondenti prodotti di origine industriale.

Le istruzioni operative Sifo-Sifap contengono tutte le informazioni necessarie per l’approntamento delle preparazioni, con particolare riguardo alle sospensioni industriali in commercio che contengono 20 mg di ibuprofene per 1 mL (100 mg / 5 mL) e 40 mg di ibuprofene per 1 mL (200 mg / 5 mL): sono proposte le indicazioni sulle caratteristiche del principio attivo  e sui prodotti in commercio, sulla formulazione per l’allestimento di sospensioni per uso orale, sui controlli sul prodotto finito, sulla conservazione e  l’etichettatura, sulla stabilità del preparato, il tutto completato dai riferimenti normativi e dalle necessarie informazioni sul regime di dispensazione.

Per prendere completa visione dei contenuti del “baedeker” realizzato da Sifo e Sifap, rimandiamo direttamente al documento, limitandoci qui a ricordare che il preparato allestito in farmacia come officinale nelle quantità corrispondenti al prodotto industriale carente è dispensabile senza ricetta in conformità alla Tabella n. 4 della Farmacopea Ufficiale XII edizione, nelle cui note si legge che “… sono altresì esentati dalla vendita dietro presentazione di ricetta medica i preparati officinali allestiti in farmacia che contengono una quantità per dose e per confezione di principio attivo uguale o inferiore a quella del medicinale industriale esentato in sede di Aic…”. Le  sospensioni orali pari a 100 mg / 5 mL di ibuprofene ripartite fino ad un massimo di 150 mL di volume totale per flacone e pari a 200 mg / 5 mL di ibuprofene ripartite fino ad un massimo di 100 mL di volume totale per flacone – in analogia ai medicinali in commercio con regime di dispensazione Sop – possono essere dunque allestite in multiplo in base alla monografia Ibuprofene sospensione per uso orale presente nella Farmacopea Britannica 2021 e dispensate senza presentazione di ricetta medica.

Il documento precisa che allestito come Officinale il prezzo in cifra unica non può mai superare quello calcolato secondo la Tariffa nazionale dei medicinali.

Sifo-Sifap, istruzione operativa per l’allestimento di Ibuprofene sospensione orale

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi