Crisi di governo 1 – Federfarma: “Necessario far proseguire il Governo Draghi”

Crisi di governo 1 – Federfarma: “Necessario far proseguire il Governo Draghi”

Roma, 18 luglio – Il sindacato dei titolari di farmacia esprime  “grande preoccupazione per le ricadute dello scenario politico che si sta delineando” e, in una nota diramata dalla Federfarma sabato scorso, rivolge “un appello alla politica tutta affinché faccia ogni sforzo possibile per tutelare il Paese dai gravi rischi che incombono, garantendo la continuità dell’azione del Governo presieduto da Mario Draghi”.

“Così come hanno attivamente collaborato col Governo nella fase più drammatica della pandemia, ancor oggi i farmacisti sono impegnati nella piena attuazione del Pnrr e delle riforme strutturali che ne costituiscono l’asse portante” si legge nella nota.

“Non è questo il tempo del governo degli affari correnti ” conclude il presidente di Federfarma Marco Cossolo (nella foto) “ma è necessario far proseguire la piena operatività del Governo Draghi, la cui autorevolezza è riconosciuta nel Paese e nel consesso internazionale”.

Print Friendly, PDF & Email