Speranza: “Farmacia dei servizi, modello virtuoso da promuovere e sviluppare”

Speranza: “Farmacia dei servizi, modello virtuoso da promuovere e sviluppare”

Roma, 23 settembre – Ennesima professione di apprezzamento e considerazione di Roberto Speranza (nella foto) nei confronti della rete delle farmacie italiane. L’ultimo pubblico riconoscimento del ministro è arrivato nel corso di un’intervista resa a quotidianosanità.it praticamente alla vigilia della consultazione elettorale di domenica prossima.

Il titolare del dicastero, partendo da una sollecitazione dell’intervistatore sul ruolo recitato dalle farmacie nella campagna di vaccinazione straordinaria contro il Covid, ha ribadito un giudizio già più volte espresso nel corso degli ultimi mesi: “Le farmacie rappresentano un tassello rilevante della sanità di prossimità. È questa una delle certezze che abbiamo acquisito nel corso della pandemia, anche attraverso il contributo essenziale che i farmacisti hanno dato alla campagna di vaccinazione anti-Covid19 e all’esecuzione dei tamponi”.

In linea con questa premessa, Speranza ha concluso che “l’esperienza della ‘farmacia dei servizi’ che abbiamo conosciuto durante l’emergenza è un modello virtuoso da promuovere e implementare”.

Print Friendly, PDF & Email