Corsi Iss per farmacisti vaccinatori, prorogati i termini per iscrizione e fruizione

Corsi Iss per farmacisti vaccinatori, prorogati i termini per iscrizione e fruizione

Roma, 21 ottobre – C’è ancora tempo per i farmacisti che intendano prendere parte attiva alle campagne vaccinali anti-Covid acquisendo l’abilitazione a somministrare i vaccini attraverso gli appositi corsi dell’Istituto superiore di sanità. A comunicarlo in una sua circolare è la Fofi, che riferisce appunto della decisione di prorogare la validità dei corsi (il cui termine era precedentemente fissato allo scorso 7 ottobre). Qui di seguito, in dettaglio, le nuove date.

Per il corso  “Campagna vaccinale Covid19: la somministrazione in sicurezza del vaccino anti Sars-CoV- 2/Covid-19” (seconda edizione), il termine per iscriversi è fissato al 14 dicembre prossimo e la data entro la quale fruirne al 21 dicembre.

Analoghe le date per l’iscrizione al corso “Campagna vaccinale Covid 19: focus di approfondimento per la somministrazione in sicurezza del vaccino anti Sars CoV 2/Covid 19 nelle farmacie” (seconda edizione): il 14 dicembre è il termine ultimo entro il quale iscriversi e il 21 dicembre quello entro il quale portare a compimento il corso.

In conseguenza della proroga, sarà posticipato anche il rilascio dei relativi attestati Ecm che, ai sensi della normativa vigente, saranno resi disponibili entro 90 giorni a partire dalla data di chiusura di ciascun corso.

Ma ci sono novità importanti per i corsi per la campagna vaccinale antinfluenzale: la Fofi comunica infatti che  – a seguito delle positive interlocuzioni con l’Istituto superiore di sanità – a partire dal prossimo 28 ottobre, scrive la Fofi, “non sarà più prevista la propedeuticità dei due corsi Campagna vaccinale Covid 19 e, di conseguenza, la fruizione del corso non sarà più subordinata al superamento della prima o della seconda edizione dei corsi 1 e 2 (quelli poc’anzi ricordati per le proroghe all’iscrizione, NdR) sulla somministrazione in sicurezza dei vaccini anti Sars CoV 2″.

La Fofi segnala anche che la terza edizione del corso di formazione a distanza dal titolo: “Campagna vaccinale antinfluenzale 2022-23: la somministrazione in sicurezza del vaccino antinfluenzale nelle Farmacie (terza edizione)” (qui il programma) è stata aggiornata alla luce dell’evoluzione scientifica e normativa e sarà fruibile dal prossimo 28 ottobre fino al 28 dicembre  accedendo alla piattaforma formativa Eduiss dell’Iss (questo il link), secondo le modalità di accesso riportate programma. La durata prevista per il corso è di 16 ore (fruibili online e/o offline per la visualizzazione dei tutorial e per la lettura individuale dei materiali di approfondimento) e consentirà l’attribuzione di 16 crediti formativi Ecm per coloro che avranno superato il test finale di certificazione.

Il corso formativo, evidenzia la Fofi nella sua circolare, “reso autonomo e indipendente dai precedenti corsi, consente al farmacista l’avvio delle attività di vaccinazione purché sia integrato da esercitazione pratica documentata, come esplicitamente richiesto dall’Istituto superiore di sanità e condiviso dalla scrivente”. Al fine di assolvere alla richiesta dell’Iss, la Fofi suggerisce ai farmacisti di documentare all’Ordine di appartenenza la compiuta esercitazione pratica per inoculazione tramite un apposito attestato  (il facsimile è disponibile a questo link).

La circolare federale  ricorda anche che “l’attività di tutoraggio professionale e il rilascio dell’attestato di compiuta esercitazione pratica finalizzata all’attività di inoculazione potranno essere garantiti anche da un farmacista formato secondo la normativa vigente”.

Per ogni informazione attinente ai corsi e/o per informazioni tecnico-metodologiche è possibile inviare e-mail all’indirizzo: formazione.fad@iss.it.

 

Print Friendly, PDF & Email