Modalità semplificate per l’esame di Stato in Farmacia, pubblicato il decreto in G.U.

Modalità semplificate per l’esame di Stato in Farmacia, pubblicato il decreto in G.U.

Roma, 26 novembre – È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 274 del 23 novembre 2022 il decreto con la nuova disciplina dell’esame di Stato per chi ha conseguito la laurea in farmacia (qui l’atto completo). Il provvedimento prevede lo svolgimento di un’unica prova orale volta ad accertare la preparazione culturale del candidato nonché le nozioni, le competenze e le abilità riguardanti il profilo professionale del farmacista, con particolare riferimento a questi ambiti: deontologia professionale; conduzione e svolgimento del servizio farmaceutico; somministrazione/dispensazione, conservazione e preparazione dei medicinali; prestazioni erogate nell’ambito del Servizio sanitario nazionale; informazione ed educazione sanitaria della popolazione; gestione imprenditoriale della farmacia nonché tutti i servizi previsti dalla normativa vigente.

La prova è valutata con una votazione espressa in centesimi e  per conseguire l’abilitazione è necessario ottenere una votazione minima di 60/100.

Print Friendly, PDF & Email