Rapporto Censis 1 – Gli italiani? Sempre più poveri, impauriti, malinconici e vecchi

Rapporto Censis 1 – Gli italiani? Sempre più poveri, impauriti, malinconici e vecchi

Roma, 5 dicembre – Un Paese sempre più povero e sempre più vecchio, impaurito e malinconico. A volerla sintetizzare in quattro  aggettivi, questa è la fotografia che emerge dal 56°  Rapporto sulla situazione sociale dell’Italia del Censis, presentato lo scorso 2 dicembre a Roma. Del resto, c’è poco da stare allegri e fiduciosi in un Paese dove, nel 2021, le famiglie che vivono in condizione di povertà assoluta sono più di 1,9 milioni, il 7,5% del totale. In tutto 5,6 milioni di persone, pari al 9,4% della popolazione: un milione in più rispetto al 2019. Si tratta di individui impossibilitati ad acquistare un paniere di beni e servizi giudicati essenziali per uno standard di vita accettabile. Di questi, il 44,1% risiede nel Sud e nelle isole.

Print Friendly, PDF & Email
Facebook
LinkedIn