Cystagon, l’Aifa dispone il ritiro dalle farmacie di un lotto del farmaco

Cystagon, l’Aifa dispone il ritiro dalle farmacie di un lotto del farmaco

Roma, 9 dicembre – L’Aifa ha disposto il ritiro dalle farmacie del medicinale Cystagon 150 mg flacone uso orale 100 capsule”, ella ditta Recordati Rare Diseases Sarl, Milano. Il lotto richiamato è il n° T2208 con scadenza 05/2024 Aic n. 033314030. Il ritiro, a scopo cautelativo, è stato deciso a seguito della comunicazione della ditta stessa e si è reso necessario a fronte della rilevazione di  reazioni avverse già riportate nel Riassunto delle caratteristiche del prodotto.

Cystagon è utilizzato per trattare i pazienti che soffrono di cistinosi nefropatica, una rara malattia ereditaria causata dalla cistina che si accumula in alcune cellule, impedendone il normale funzionamento. La ditta Recordati Rare Diseases Sarl ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare.

Print Friendly, PDF & Email
Facebook
LinkedIn