banner
lunedì 26 Febbraio 2024
banner

Cattani plaude al Governo: “Sperimentazioni cliniche, finalmente in linea con altri Paesi”

banner

Roma, 31 gennaio – “A nome di tutte le aziende farmaceutiche, esprimo grande apprezzamento per la firma – da parte del ministro della Salute, professor Orazio Schillaci – dei decreti attuativi di piena implementazione nel nostro ordinamento del Regolamento europeo in materia di sperimentazioni cliniche. Al ministro va un sincero ringraziamento perché a 100 giorni dall’insediamento del nuovo Governo ha dato un’accelerazione decisiva raggiungendo un risultato a lungo atteso dalle imprese del farmaco e dal sistema Paese”.

Così Marcello Cattani (nella foto), presidente di Farmindustria, commenta in una dichiarazione ufficiale la soddisfazione delle aziende del farmaco per il varo dei decreti in materia di comitati etici che finalmente riallineano anche nel nostro Paese il percorso previsto dal Regolamento europeo 536/2014 in materia di sperimentazioni cliniche.

“Finalmente la nostra normativa è in linea con quella europea” afferma infatti Cattani “e ciò consentirà all’Italia di essere più attrattiva e alle aziende operanti nel Paese di essere protagoniste nella ricerca in un contesto internazionale sempre più competitivo. Il provvedimento semplifica le procedure, valorizza l’innovazione, velocizza l’accesso alla cura per i cittadini. Già oggi le imprese del farmaco investono oltre 700 milioni in studi clinici. Sono risorse importanti per i nostri centri clinici, che sono un’eccellenza in Europa, e per il Servizio Sanitario Nazionale.”

 

Print Friendly, PDF & Email

banner
Articoli correlati

i più recenti

I più letti degli ultimi 7 giorni