banner
lunedì 4 Marzo 2024
banner

Lombardia, anche le farmacie (più di 1000), in campo per il Vax Day contro flu e Covid

banner

Roma, 27 novembre – Anche le farmacie (più di 1.000) hanno partecipato al Vax Day, la giornata straordinaria di vaccinazioni che Regione Lombardia ha organizzato sabato 25 novembre, con l’obiettivo di promuovere l’estensione delle campagne di immunizzazione anti-influenzale e anti-Covid a tutta la popolazione, indipendentemente da età, condizione di salute o categoria di rischio.

Dall’avvio della campagna vaccinale in farmacia, lo scorso 16 ottobre, sono già 201.307 i cittadini lombardi che hanno scelto le farmacie per proteggersi dall’influenza, superando in poco più di un mese i dati della scorsa stagione. Mentre per quanto riguarda il Covid, in Lombardia i presidi farmaceutici di comunità hanno somministrato 109.976 vaccinazioni, con un’incidenza del 45% sul totale delle inoculazioni effettuate.

“I casi di influenza hanno iniziato a crescere in modo rilevante e lo vediamo anche nelle richieste dell’utenza in farmacia” commenta Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia (nella foto). “Pertanto, abbiamo invitato tutti, soprattutto anziani e fragili, a cogliere l’opportunità del Vax Day per vaccinarsi, mettendo a disposizione della popolazione le nostre farmacie con la certezza di poter assicurare un concreto contributo all’aumento del numero delle vaccinazioni antiflu e anti-Covid in Lombardia,  grazie allo loro prossimità e facilità d’accesso”.

Print Friendly, PDF & Email

banner
Articoli correlati

i più recenti

I più letti degli ultimi 7 giorni