banner
lunedì 15 Luglio 2024
banner

Enpaf, approvato il budget per il 2024, si stima un utile di esercizio di 132 milioni

banner

Roma, 30 novembre – L’Ente nazionale di previdenza e di assistenza farmacisti, riunitosi in occasione del Consiglio nazionale, ha approvato ieri il budget relativo al 2024. L’anno prossimo sarà positivo per l’Ente, con un utile di esercizio stimato in oltre 132 milioni di euro.

Lo riferisce una nota della cassa di categoria, aggiungendo che nel 2024 l’entità del saldo previdenziale, generato dalla differenza tra entrate contributive e pensioni, sarà pari a circa 100 milioni di euro mentre  le spese previste per l’assistenza ammonteranno oltre 3 milioni di euro.

Per quanto riguarda le previsioni per spese di welfare, le stesse si attestano a 6,5 milioni di euro. Anche coloro che versano il contributo di solidarietà beneficiano delle prestazioni di welfare integrato, garantite dall’Enpaf tramite il Fondo sanitario Emapi. Si tratta, nello specifico, della Asi (Assistenza sanitaria integrativa) della Ltc (Long term care)  e della Tcm (Temporanea caso morte).

“Il budget 2024 rivela con chiarezza la robustezza della nostra organizzazione, posizionandoci come un ente affidabile e stabile per il bene della nostra categoria e per la promozione della sostenibilità a lungo termine” commenta il presidente  Emilio Croce. “Grazie a una gestione finanziaria attenta e strategica, abbiamo costruito una solida base che ci consente di sostenere le sfide attuali e future, offrendo un contributo significativo al progresso della nostra categoria. I dati finanziari non solo evidenziano la nostra stabilità economica, ma dimostrano anche il nostro impegno per una crescita sostenibile e responsabile”.

Print Friendly, PDF & Email

banner
Articoli correlati

i più recenti

I più letti degli ultimi 7 giorni