Medici, in Italia sono più di 356 mila, sotto i 40 anni più donne che uomini

Medici, in Italia sono più di 356 mila, sotto i 40 anni più donne che uomini

Roma, 1 ottobre – Sono 356.375 i medici (e dentisti) iscritti all’ordine professionale in Italia. Un autentico esercito, che continua a collocare l’Italia al secondo posto assoluto della classifica europea nel rapporto medici/abitanti, preceduta solo dall’Austria.
Alla fine dello scorso anno (dati della Commissione europea) si contavano nel nostro Paese quasi 4 medici (per l’esattezza 3,92) medici per abitanti, contro i 3,73 della Germania, i 3,27 della Francia e addirittura i 2,71 del Regno Unito.
Sale, tra i camici bianchi del nostro Paese, la componente femminile, che nella fascia di età inferiore ai 39 anni ormai oltrepassa gli uomini (49.767 contro 32.719), analogamente a quanto avviene nella professione farmaceutica.
Le cifre sono desunte dal bilancio sociale 2014 dell’Enpam,  l’Ente previdenziale dei medici e degli odontoiatri, presentato ieri a Roma, che ovviamente riporta anche il numero di medici pensionati, vicino ormai alle 100 mila unità (sono  95.428).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi