Farmaci sicuri con una app: tre farmacisti  vincono il premio Start Cup

Farmaci sicuri con una app: tre farmacisti vincono il premio Start Cup

Roma, 13 novembre – Una inedita applicazione per dispositivi mobili in grado di facilitare la gestione delle terapie farmacologiche di qualsiasi tipo da parte di pazienti e, contemporaneamente, di verificarne la sicurezza attraverso il controllo delle possibili interazioni fra farmaci e fra farmaci e prodotti naturali.

Si tratta del progetto MEDiary, ideato da un team di ricercatori del Centro di riferimento oncologico di Aviano, e che ha vinto il premio Start Cup Friuli Venezia Giulia per l’idea di impresa più innovativa in life sciences.
Il gruppo di lavoro – composto da Sara Francescon (nella foto), Giulia Fornasier, Paolo Baldo (tutti farmacisti al Cro di Aviano) e da Mauro Mazzocut (bibliotecario) – ha presentato il progetto in forma di business plan. MEDiary è stato elaborato pensando a pazienti cronici o acuti, ma potrà essere utilizzato da qualsiasi persona che vuole gestire una qualsiasi terapia farmacologica in totale sicurezza.
“L’idea di MEDiary – spiegano i tre farmacisti – nasce dall’esperienza maturata nei servizi di sorveglianza sulle interazioni fra farmaci e di farmacovigilanza unita alla ricerca nella qualità e affidabilità dell’informazione sanitaria”.
Al concorso hanno partecipato 442 concorrenti che hanno presentato 234 progetti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi