Ultimora: nominati i sottosegretari, alla Salute Sileri e Zampa

Ultimora: nominati i sottosegretari, alla Salute Sileri e Zampa

Roma, 13 settembre – Alla fine, l’ha spunta il premier Giuseppe Conte e, con un rush delle ultime ore, la  composizione della lista dei sottosegrari ha finalmente trovato la quadra: Il Consiglio dei Ministri ha così potuto procedere alle nomine, completando la compagine governativa. La lista completa dei nuovi sottosegretari (42 in tutto, 21 in quota M5S, 18 per il Pd, due per Leu e uno del Maie; 14 le donne) è pubblicata in calce a questo articolo. Il giuramento avrà luogo lunedì mattina.

Per quanto riguarda il ministero di nostro maggiore interesse, la Salute,   sono andate (quasi) del tutto disattese le previsioni della vigilia, che peraltro (secondo il noto insegnamento breriano) si fanno solo per essere smentite: in quota Pd, il pronosticatissimo Federico Gelli si è visto sfilare d’avanti Sandra Zampa, giornalista bolognese (d’adozione e formazione) entrata in politica dopo la sua esperienza di capo dell’ufficio stampa della Presidenza del Consiglio con Romano Prodi.

Il derby in casa M5S ha invece visto prevalere in dirittura d’arrivo il presidente della Commissione Igiene e sanità Pierpaolo Sileri, che ha ottenuto anche i galloni di viceministro. Niente da fare, dunque, per l’altro candidato accreditato, il palermitano Giorgio Rizzino.

 

Sileri, eletto in Senato nelle file del M5S alle elezione di marzo 2018  nel collegio uninominale di Roma-Collatino, prevalendo di stretta misura sulla candidata del centro-destra, dopo la formazione del governo giallo-verde nel giugno successivo è stato nominato presidente della Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama. Di lui si sono spesso occupate le cronache di categoria in relazione  a un controverso ddl volto a ribadire la centralità della farmacia, ripensare le parafarmacie, valorizzare la professione di farmacista e bandire un nuovo concorso. Un provvedimento al quale – a rigor di logica  – il nuovo viceministro  potrebbe voler dare un nuovo impulso forte della posizione governativa.

L’altra sottosegretaria, Sandra Zampa, vanta due legislature in parlamento, come deputata: entrò a Montecitorio nel 2008, eletta nella Circoscrizione XI Emilia Romagna,  e venne poi riconfermata nelle elezioni politiche del 2013, spendendo il suo impegno come componente della Commissione Affari sociali nella sua prima legislatura e come componente della Commissione Cultura e vicepresidente della Commissione  bicamerale per l’Infanzia e l’Adolescenza nella seconda. Candidata (questa volta per il Senato, nel collegio di Ferrara) anche alle elezioni per la legislatura in corso, Zampa non è risultata eletta, sconfitta dal candidato di centro-destra.

Al nuovo viceministro e alla nuova sottosegretaria, i migliori auguri di buon lavoro da parte dell’Ordine dei farmacisti di Roma e del nostro giornale.

 

La lista dei sottosegretari

Presidenza Consiglio dei Ministri: Programmazione economica e investimenti Mario Turco;  Editoria Andrea Martella

Rapporti con il parlamento: Gianluca Castaldi, Simona Malpezzi

Affari Ue: Laura Agea

Esteri: Emanuela Del Re (viceministro), Manlio Di Stefano, Marina Sereni (viceministro), Ivan Scalfarotto, Riccardo Merlo

Interni: Vito Crimi (viceministro), Carlo Sibilia, Matteo Mauri (viceministro), Achille Variati

Giustizia: Vittorio Ferraresi, Andrea Giorgis

Difesa: Angelo Tofalo, Giulio Calvisi

Economia: Laura Castelli (viceministro), Alessio Villarosa, Antonio Misiani (viceministro), Pierpaolo Baretta, Cecilia Guerra

Mise: Stefano Buffagni (viceministro), Alessandra Todde, Mirella Liuzzi, Gianpaolo Manzella, Alessia Morani

Politiche agricole: Giuseppe L’Abbate
 
Ambiente: Roberto Morassut

Mit: Giancarlo Cancelleri (viceministro), Roberto Traversi, Salvatore Margiotta

Lavoro: Stanislao Di Piazza, Francesca Puglisi

Istruzione: Lucia Azzolina, Anna Ascani (viceministro), Giuseppe De Cristofaro

Cultura: Anna Laura Orrico, Lorenza Bonaccorsi

Salute: Pierpaolo Sileri (viceministro), Sandra Zampa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi