Vicari (MISE): “Oggivia libera delle Commissionial ddl Concorrenza”

Vicari (MISE): “Oggivia libera delle Commissionial ddl Concorrenza”

Roma, 10 settembre – Governo e maggioranza hanno accelerato sul ddl Concorrenza che, salvo sorprese, potrebbe essere licenziato oggi dalle Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera, con l’obiettivo è di portare il testo in Aula il 21 settembre. A spiegarlo, secondo quanto riferisce un lancio di Askanews, è il sottosegretario allo Sviluppo economico, Simona Vicari (nella foto), che seguendo i lavori per conto del Governo.
Governo e maggioranza  hanno ridotto al minimo le modifiche agli articoli ancora  sul tavolo, proprio con l’intento di accelerare l’iter del provvedimento. Ultimo nodo da affrontare, nella giornata di oggi, il nodo della farmacie, al centro nelle ultime ore di aspre polemiche (ne riferiamo negli articoli che seguono). Secondo quanto scrive Askanews, non sono previste novità sui farmaci di fascia C, anche se sono stati presentati diversi emendamenti che tornano a chiederne la vendita fuori dalle farmacie.
L’esame dell’art. 32 dovrebbe concentrarsi, secondo il lancio di agenzia, sulle misure relative all’ingresso delle società di capitale nella proprietà delle farmacie: la nota di Askanews anticipa che dovrebbero essere fissate alcune incompatibilità per l’ingresso nelle società di capitali per medici e produttori di farmaci.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Facebook
LinkedIn