Comunali, nuovo direttore a Pistoia. Che retribuisce ancora Laing (Farmacap)

Comunali, nuovo direttore a Pistoia. Che retribuisce ancora Laing (Farmacap)

 

Roma, 23 febbraio – É di ieri l’annuncio che Farcom, l’azienda che gestisce le farmacie comunali di Pistoia, ha finalmente una nuova guida: si tratta di Alessio Poli, 43 anni, funzionario del Comune di Livorno, già amministratore di Farmali, azienda del settore della città labronica.

Poli è stato indicato dal sindaco, Samuele Bertinelli, come amministratore e direttore di Farcom ad alcuni mesi dal passaggio di Simona Laing, precedente titolare del ruolo, alla direzione di Farmacap, l’azienda delle farmacie comunali di Roma, avvenuta nell’estate scorsa. Roma Ed è anche in ragione di questo “incrocio” che si segnala la notizia, pubblicata oggi dall’edizione pistoiese di QN- La Nazione.

Perché, nel corso del Consiglio comunale in cui il sindaco Bertinelli ha riferito della nomina, un consigliere (Alessandro Capecchi di Pistoia domani, dettagliano le cronache) ha chiesto se risponde a verità il fatto che Laing, malgrado il suo passaggio nello scorso giugno alle farmacie comunali di Roma, abbia continuato a ricevere uno stipendio da Pistoia. Quesito al quale Bertinelli – scrive La Nazione – ha risposto affermativamente, autorizzando così qualche interrogativo in ordine alla legittimità di una situazione di doppia retribuzione che, inevitabilmente, rimanda anche a una doppia posizione lavorativa in amministrazioni diverse.

In nome della trasparenza, qualche chiarimento o almeno approfondimento si renderà in tutta evidenza necessario, ed è ragionevole ritenere che l’amministrazione capitolina (ancora “ustionata” dalle torbide vicende di Mafia Capitale), oggi affidata la commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, non esiterà a fornirlo il più rapidamente possibile.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi