Iqvia, vendite online di prodotti da farmacia, continua l’effetto-Covid: +14% nel 2021

Iqvia, vendite online di prodotti da farmacia, continua l’effetto-Covid: +14% nel 2021

Roma, 17 febbraio – Il diffondersi dell’emergenza legata a Covid-19 continua ad avere un forte impatto sugli acquisti di prodotti da farmacia online. Secondo i dati di Iqvia – provider globale di dati in ambito sanitario, farmaceutico, tecnologie innovative, consulenza e servizi di ricerca clinica – in Italia continua un trend di crescita delle vendite online a doppia cifra, passando da 383 milioni di euro nel 2020 a 437 milioni nel 2021 (+14%).

Un aumento ancora più accentuato – evidenzia Iqvia – se confrontato con il 2019, anno pre-pandemico, durante il quale sono stati acquistati prodotti da farmacia per un totale di 230 milioni di euro (+90% rispetto al 2021). Considerando che in Italia è possibile vendere online soltanto i prodotti commerciali, il fatturato dell’e-commerce pesa per circa il 4% del mercato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi